Occhi stanchi a fine giornata: ecco 3 consigli

6 Febbraio 2020 0
Occhi-stanchi-optometria-catania-2-1200x800.jpg

Attraverso questo articolo informativo vogliamo illustrarti le cause che portano ad avere occhi stanchi a fine giornata e conoscere alcuni rimedi per risolvere questo disturbo visivo.

Molte persone trascorrono in media 8-10 ore al giorno sugli schermi digitali. Ciò può causare affaticamento visivo digitale, noto anche come computer vision syndrome. I sintomi possono presentarsi anche solo dopo due ore e possono manifestarsi in occhi irritati, visione offuscata e mal di testa.

In che modo gli occhi si stancano a fine giornata?

Come appena detto, uno dei principali fattori è l’utilizzo costante della tecnologia che contribuisce fortemente a stancare gli occhi a fine giornata ma cosa succede esattamente ai nostri occhi?

L’occhio è progettato per poter mettere a fuoco oggetti che si trovano a diverse distanze da lui e ci riesce grazie a una lente contrattile che si trova dietro la pupilla: il cristallino. Quando guardiamo oggetti lontani questa lente è totalmente rilassata. Più avviciniamo lo sguardo, e più essa si contrae, in un processo che viene chiamato accomodazione (come in figura).

Il responsabile della contrazione del cristallino è il muscolo ciliare che, come ogni muscolo, tende a stancarsi e a diventare poco efficace se continuamente sottoposto a sforzi superiori alla sua portata.

Intense ore di studio o di lavoro su documenti cartacei o digitali mettono a repentaglio la tenuta dell’accomodazione e, quando questa cede, le immagini iniziano a sfocarsi, le parole sembrano accavallarsi e si avverte una generale sensazione di pesantezza e secchezza.

come-funziona-accomodazione

Inoltre, l’uso costante di laptop e smartphone sottopone i nostri occhi a fonti di emissioni di luce blu (leggi qui l’approfondimento) con l’esposizione a informazioni digitali piuttosto che su carta stampata. Osservando dagli schermi, vi è un continuo aggiustamento del fuoco per osservare al meglio immagini o video. Questo riduce il numero di volte in cui sbattiamo le palpebre, ossia la frequenza di ammiccamento (fondamentale per ripristinare il film lacrimale degli occhi). Sbattere di meno le palpebre dunque si traduce in una maggior evaporazione di film e quindi arrossamento e secchezza.

Quali sono i rimedi per gli occhi stanchi? 3 consigli utili

Ridurre il numero di ore quotidiane davanti ai dispositivi + le nuove tecnologie di lenti oftalmiche sono la giusta combinazione contro gli occhi stanchi.

Lenti con supporto accomodativo

Questa particolare tipologia di lenti è la soluzione ottimale per chi principalmente studia o lavora leggendo documenti cartacei. Esse sono state strutturate in modo da avere due poteri correttivi, uno per lontano nella parte centrale e uno leggermente più potente in quella bassa. Quest’ultimo si chiama “aiuto accomodativo” perché aiuta a spostare verso il fuoco le immagini vicine permettendo al muscolo ciliare di contrarsi di meno.

Lenti con filtro anti luce blu

Per chi lavora ogni giorno davanti ad un terminale è consigliabile utilizzare degli occhiali con lenti oftalmiche con trattamento anti luce blu che blocca le radiazioni dannose dei led aiutando così l’occhio a tollerare meglio le problematiche della bassa risoluzione. Inoltre in caso di secchezza oculare sarebbe il caso di tenere sempre a portata di mano degli appositi sostituti lacrimali, consigliati dal tuo medico oculista, per reintegrare il film lacrimale.

Pause e relax per gli occhi

Come il lavoratore anche gli occhi hanno bisogno di prendersi una pausa ogni tanto. Cerca di alzare lo sguardo dal pc o dai documenti almeno ogni 15 minuti e guarda più lontano possibile. In questo modo si è sicuri che il muscolo ciliare si stia completamente rilassando. In alternativa puoi anche chiudere gli occhi e massaggiarti delicatamente le palpebre, così escluderai anche eventuali fonti di luce fastidiose.

_______________________________________________

Optometria Giorgini rappresenta per Catania e la Sicilia un importante punto di riferimento nel settore, grazie al suo centro specialistico di contattologia e optometria e all’esperienza maturata negli anni da Michele Giorgini. Da noi vi è la possibilità di trovare la miglior soluzione per il tuo comfort visivo contro la stanchezza oculare.

Per maggiori informazioni sulle lenti accomodative o per luce blu, consigli o per un appuntamento: chiamaci allo 0957271550 o Contattaci qui.

credits http://bit.ly/3bdgpuR


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *




Contattaci


Chiamaci

+39 095 7271550
+39 095 7112297


Vieni a trovarci

Via A.De Gasperi 51 (Mascalucia)
Via Re Martino 209 (Aci Castello)


Scrivici

info@giorginiottica.com



Contattaci


Chiamaci

+39 095 7271550
+39 095 7112297


Vieni a trovarci

Via A.De Gasperi 51 (Mascalucia)
Via Re Martino 209 (Aci Castello)


Scrivici

info@giorginiottica.com



Social network


Facebook

https://www.facebook.com/giorginiottica/


Instagram

https://www.instagram.com/giorginiottica/


LinkedIn

https://www.linkedin.com/giorginiottica/




Copyright ©2019 Giorgini Ottica s.a.s. P.IVA 04655640870. Tutti i diritti riservati.



Copyright ©2019 Giorgini Ottica s.a.s. P.IVA 04655640870. Tutti i diritti riservati.