Servizi

Cheratocono

Realizzazione di occhiali o lenti a contatto rigide o gas-permeabili utili a correggere il cheratocono e le irregolarità corneali.

Il cheratocono è una malattia progressiva non infiammatoria della cornea, che si assottiglia e si deforma, assumendo una caratteristica forma conica. Di profilo la superficie oculare diventa, quindi, più sporgente. La terapia da adottare per eliminare o correggere al meglio tale difetto visivo può essere inizialmente l’ausilio di occhiali appositi ma, col progredire della patologia, solo le lenti a contatto possono dare il risultato sperato.


Specialisti a tua completa disposizione


L’Optometria Giorgini di Catania è tra le realtà che in Sicilia ed a livello nazionale ed internazionale hanno dato e danno tutt’oggi i massimi contributi per la soluzione dei problemi legati a questa particolare patologia oculare, soprattutto per quel che riguarda la contattologia. Le nostre lenti a contatto “galleggianti” riescono ad adattarsi a qualsiasi superficie corneale senza limitare la rigenerazione del film lacrimale naturale. Nessun sintomo di secchezza quindi ne’ di intolleranza. Questo purchè il paziente rispetti le guide comportamentali e le scadenze consigliate dal nostro studio, anche in termini di visite di controllo e ricambio delle lenti.




Vuoi saperne di più?

Domande
più frequenti

Cose da sapere riguardo tale patologia visiva.

*fonte: IAPB Italia Onlus
  • Quali possono essere le cause?
  • Come si manifesta la malattia?
  • Quali sono i sintomi?
  • Come si diagnostica e qual è l’età d’insorgenza?
  • Quant’è diffuso il cheratocono?
Quali possono essere le cause?

Le cause non sono note con certezza. Tuttavia, ci potrebbe essere una predisposizione genetica. Inoltre ci sono possibili legami con malattie generali dell’organismo (sistemiche). Infine possono essere considerati fattori di rischio piccoli traumi oculari ripetuti nel tempo e problemi al nervo trigemino (che, tra l’altro, s’innerva nella cornea).

Come si manifesta la malattia?

Nel cheratocono la cornea si indebolisce e, quindi, inizia a cedere (nei casi più gravi si arriva alla perforazione). Lo strato oculare esterno e trasparente, che si trova in corrispondenza dell’iride, si assottiglia a causa di un processo degenerativo delle fibre collagene. Semplificando si può dire che la cornea in un punto perde la capacità di resistenza meccanica e, a causa della pressione interna dell’occhio, avviene lo sfiancamento (in particolare nella zona centrale o paracentrale).

Quali sono i sintomi?

Il cheratocono è caratterizzato da un astigmatismo più o meno irregolare (in questo caso non si riesce a correggere con le lenti normali); il più delle volte è associato a miopia, mentre raramente lo è a ipermetropia. Dunque i sintomi iniziali sono legati a questi difetti refrattivi. Il cheratocono normalmente non dà dolore a meno che non avvenga un rapido sfiancamento della cornea e una sua perforazione. Spesso il cheratocono è associato a una congiuntivite allergica.

Come si diagnostica e qual è l’età d’insorgenza?

Il cheratocono si diagnostica con l’oftalmometria (misurazione della curvatura corneale). È bene ricordare che esso non è sinonimo di astigmatismo. Chi ha un astigmatismo elevato non è detto che abbia anche questa patologia. Lo strumento principale per la sua diagnosi e per la valutazione della sua gravità è la topografia corneale, esame strumentale con cui si misura il raggio della cornea punto per punto; ad esso deve essere sempre associata la misurazione dello spessore corneale.

Il cheratocono si può presentare sin da bambini.

Quant’è diffuso il cheratocono?

L’incidenza stimata del cheratocono è tra le 50 e le 100 persone ogni 230 mila; l’età a cui la malattia si presenta è molto varia, ma in genere esordisce clinicamente tra i venti e i trenta anni. La sua velocità di progressione è legata all’età d’insorgenza: se si presenta precocemente ha una progressione molto rapida. Tale progressione tende a rallentare dopo i 30 anni.



Contattaci


Chiamaci

+39 095 7271550
+39 095 7112297


Vieni a trovarci

Via A.De Gasperi 51 (Mascalucia)
Via Re Martino 209 (Aci Castello)


Scrivici

info@giorginiottica.com



Contattaci


Chiamaci

+39 095 7271550
+39 095 7112297


Vieni a trovarci

Via A.De Gasperi 51 (Mascalucia)
Via Re Martino 209 (Aci Castello)


Scrivici

info@giorginiottica.com



Social network


Facebook

https://www.facebook.com/giorginiottica/


Instagram

https://www.instagram.com/giorginiottica/


LinkedIn

https://www.linkedin.com/giorginiottica/




Copyright ©2019 Giorgini Ottica s.a.s. P.IVA 04655640870. Tutti i diritti riservati.



Copyright ©2019 Giorgini Ottica s.a.s. P.IVA 04655640870. Tutti i diritti riservati.